Caricamento immagini....

 

Per i nostri consueti incontri di “Pillole” il 24 settembre 2021 Luisa Fiandaca ci ha amabilmente intrattenuto chiacchierando di tre testi da lei letti.

 Il primo è scritto da Roberto Alajmo, “Io non ci volevo venire” Edizioni Sellerio. Si tratta di un giallo ambientato a Palermo, nel quale Alajmo, giornalista del TG3, abile conoscitore della Palermo più nascosta, narra di un investigatore, un signore cinquantenne che in realtà è un personaggio piuttosto semplice, di quelli che ancora vivono con la mamma, che entra a far parte di una ditta di servizi di sicurezza e a cui viene affidato il compito di trovare una ragazza scomparsa nel quartiere. Nelle indagini intervengono la madre con le sue proprie intuizioni e, con lei, tutte le donne del quartiere, in un romanzo quasi corale ambientato in una Palermo poco conosciuta.

Il secondo romanzo è “Tre stagioni di tempesta” di Cécile Coulon, edizioni Keller, storia d’amore ambientata in una comunità montana, nei pressi di una miniera, in periodo post-bellico, con al centro le vicende di 3 generazioni con padre e figlio medici, che vivono un’esistenza nel complesso felice. È una storia struggente incentrata su una vita che sembra perfetta, in cui la protagonista, che è la madre, ha trovato il giusto equilibrio in tutto, anche nella difficoltà della solitudine della comunità montana, ma nella cui esistenza, all’improvviso, accade una tragedia che sconvolge gli equilibri e che avviene per motivi che possono sembrare banali, ma che in quel contesto diventano poderosi.

Il terzo romanzo è “Vite coniugali” di Bernard Quirenay, edizioni Orma, una serie di racconti, alcuni con elementi fantastici, ma da non considerarsi gialli, con un incipit strano, non routinario. Una scrittura snella, attraverso una non abitudinaria concatenazione di verbi, aggettivi, concordanze di tempi verbali, conduce il lettore attraverso la sua ironia, con una critica a certi tic e manie che pervadono la società di oggi e che tendono a sorprendere il lettore con elementi inaspettati, non ultimo i ringraziamenti finali che in realtà costituiscono un vero e proprio racconto a se’.

Per visionare l’incontro seguite il link: https://youtu.be/id0VMyG-7C8

 

I commenti sono chiusi.

 novembre 2021
LMMMVDD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293012345
La segreteria è aperta il lunedì e giovedì dalle 17,30 alle 19,00.
Per informazioni sui corsi ed esami PLIDA e DITALS scrivere agli indirizzi specifici:
plida@dantesiracusa.com
ditalsdantesiracusa@gmail.com
info@dantesiracusa.com

Leggere insieme: il libro italiano nei circoli di lettura” width=
Link ai webinar


Categorie

Archivi

Chi c'é online

1 visitatori online

Visitatori